SISTEMI PER ADDIZIONE O RIMOZIONE DI GAS DISCIOLTI

I sistemi automatici ACRAM per l’addizione o la rimozione di gas disciolti in vini e bevande sono disponibili a membrana o a cartuccia porosa.
Vini e bevande frizzanti occupano un settore di mercato sempre più consistente: per la loro produzione ACRAM offre impianti di carbonatazione tramite membrana o tramite candela porosa, completi di automazione e registrazione dati per un monitoraggio totale sul gas addizionato.
 
La diffusione della CO2 nel prodotto avviene in linea in modo proporzionale alla portata del liquido da carbonatare, tramite la regolazione della pressione/portata della CO2. In questo modo la dissoluzione del gas avviene in modo omogeneo, con bollicine di dimensioni standardizzate che si mantengono persistenti nel tempo. Il dosaggio avviene in modo preciso, infatti gli impianti ACRAM sono dotati di strumenti di controllo per la verifica dell’effettivo dosaggio del gas disciolto nel prodotto; l’eventuale discostamento del valore rilevato da quello impostato, oltre un certo range, produce allarmi ed eventualmente il blocco dell’impianto.
Dal pannello di controllo sarà inoltre possibile consultare tutti i dati relativi ai trend del dosaggio.
 
ACRAM offre inoltre sistemi per la rimozione di CO2 e O2 tramite diffusione su membrana o tramite strippaggio con gas.